Cure Termali

Cosa si cura

La fango-balneoterapia è indicata nella cura delle seguenti patologie:

OSTEOARTROSI: Artrosi diffuse, Cervicoartrosi, Lomboartrosi, Artrosi degli Arti, Discopatia senza erniazione e senza sintomatologia da irritazione o da compressione nervosa., Esiti di interventi per ernia discale, Cervicalgie di origine reumatica, Periartriti scapolo-omerali (escluse le forme acute), Artrite reumatoide in fase di quiescenza, Artrosi, Poliartrosi, Osteoartrosi (con osteoporosi diffusa o localizzata), Esiti di reumatismo articolare, Periartrite, Spondilite anchilopoietica, Spondiloartrosi e Spondilolistesi.

OSTEOPOROSI REUMATISMI EXTRA-ARTICOLARI: Reumatismi infiammatori (in fase di quiescenza), Fibrosi - Tendiniti, Lombalgie di origine reumatica, Fibrositi, Fibromiositi.

CICLO DI CURA CONSIGLIATO: 12 FANGHI   12 BAGNI TERMALI TERAPEUTICI (convenzionati ASL).

Modalità di Prescrizione delle Cure Termali

Clicca qui per leggere la Guida alla prescrizione

Il ruolo attribuito ai trattamenti termali nellʼambito della cura e della riabilitazione dagli esiti di numerose patologie è sancito dal Ministero della Sanità Italiano.

Precedentemente è stato riportato lʼelenco delle patologie trattabili e il relativo ciclo di cura consigliato (ex D.M. 15/12/1994 e succ. modifiche).

Il paziente accede liberamente ai trattamenti termali con la sola prescrizione del proprio medico di famiglia.

La prescrizione formulata nellʼapposito modulo ASL deve riportare la patologia del soggetto, lʼindicazione della cura e il numero di cure prescritte.

Si precisa che per malattie reumatiche il ciclo di cura è di 12 fanghi 12 bagni terapeutici o solo 12 fanghi terapeutici.

Clicca qui per vedere come compilare l'impegnativa medica

Validità della ricetta

La validità della ricetta di prescrizione di cure termali è lʼanno solare (365 giorni) fermo restando lʼerogabilità di un solo ciclo di cure termali nellʼanno legale (1 gennaio - 31 dicembre).

Durata della cura

La cura termale prescritta NON può essere effettuata in due periodi differenti (es. maggio - settembre).

Si accetta che la cura possa essere completata nellʼarco massimo di 60 giorni.

Quanto costa la cura?

LE CURE TERMALI SONO CONVENZIONATE COL SISTEMA SANITARIO ITALIANO.

Con la prescrizione medica si paga solo il ticket.

Nel caso si fosse già usufruito di un ciclo di cure termali durante lʼanno o se non si fosse in possesso della prescrizione potete consultare il nostro listino prezzi.

Due volte la settimana il nostro osteopata è a disposizione dei gentili Ospiti per una consulenza gratuita per una valutazione posturale e consigli per la scelta dei trattamenti da affiancare alle classiche cure termali.